Papa Francesco crea un cardinale veronese. È Mario Zenari di Villafranca

Nunzio apostolico, vale a dire ambasciatore, della santa sede in Siria, resterà a Damasco nonostante sia ora un porporato, un evento senza precedenti

L'annuncio è stato fatto da Papa Francesco e il giorno scelto è il 19 novembre. Da quel giorno, la chiesa cattolica avrà 17 nuovi cardinali, 13 dei quali con meno di 80 anni e quindi potenziali elettori di un eventuale nuovo papa.

Tra questi nuovi porporati c'è anche un veronese, Mario Zenari, di Villafranca. Il 70enne è nunzio apostolico a Damasco, in Siria, e lì resterà per volere esplicito di Papa Francesco. Dunque Zenari resta ambasciatore della santa sede in un paese attraversato da una guerra devastante. E proprio alla Siria Zenari ha dedicato questa nomina. "Ringrazio di cuore il santo padre - ha dichiarato il nuovo cardinale veronese ad Alessandro Gisotti di Radio Vaticana - Questa porpora va alla Siria, alle vittime della Siria, a tutti coloro che soffrono per questo terribile conflitto".

Un evento senza precedenti, un’altra novità introdotta da Papa Francesco. Non era infatti mai accaduto che un cardinale rimanesse nunzio apostolico nel paese dove svolge questo incarico. Un segnale di vicinanza forte del Santo Padre, nella speranza che porti qualche beneficio per una terra che lo stesso pontefice a definito “amata e martoriata". 

Un evento importante anche per il territorio veronese che nell'ultimo secolo e mezzo ha potuto vantare quattro cardinali, Zenari compreso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidenti tra Nogarole e l'allacciamento per la A4: traffico bloccato sull'A22

  • Attualità

    Laboratori mobili di Arpav per monitorare la qualità dell'aria a Verona Sud

  • Cronaca

    Edicolante derubato da due uomini in scooter: fuggiti con 20 mila euro

  • Cronaca

    Taccheggiatrice con una borsa schermata arrestata alle Corti Venete

I più letti della settimana

  • "Adrian", spettacolo sospeso e polemiche. Casali: «Un fallimento, restituite il Camploy»

  • Amadou Càmara, storia di una morte indifferente nella città dell'amore

  • Il bidet si rompe e lo ferisce: trovato morto dissanguato nella sua casa

  • Storie di ordinaria follia: ordina su Internet un costume da bagno e riceve lingotti d'oro

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 febbraio 2019

  • Finisce schiacciato sotto un rimorchio e muore 70enne di Monteforte d'Alpone

Torna su
VeronaSera è in caricamento