Marijuana, soldi e bilancino in casa: 22enne arrestato dai carabinieri

Nella sua abitazione i militari della stazione di San Massimo hanno trovato 370 grammi d'erba e 1750 euro in contanti, oltre al materiale necessario per confezionarlo

I carabinieri di Verona

La lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti, ha portato i carabinieri della stazione di San Massimo a mettere le manette ai polsi di un 22enne cittadino colombiano nel pomeriggio di lunedì. 
Nella sua abitazione i militari hanno trovato 370 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, il materiale utile a confezionare la droga e 1750 euro in contanti, ritenuti dalle forze dell'ordine il frutto dell'attività di spaccio. 
Una volta arrestato, il 22enne è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di comparire davanti al giudice per l’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

Torna su
VeronaSera è in caricamento