Marijuana, soldi e bilancino in casa: 22enne arrestato dai carabinieri

Nella sua abitazione i militari della stazione di San Massimo hanno trovato 370 grammi d'erba e 1750 euro in contanti, oltre al materiale necessario per confezionarlo

I carabinieri di Verona

La lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti, ha portato i carabinieri della stazione di San Massimo a mettere le manette ai polsi di un 22enne cittadino colombiano nel pomeriggio di lunedì. 
Nella sua abitazione i militari hanno trovato 370 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, il materiale utile a confezionare la droga e 1750 euro in contanti, ritenuti dalle forze dell'ordine il frutto dell'attività di spaccio. 
Una volta arrestato, il 22enne è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di comparire davanti al giudice per l’udienza di convalida.

Potrebbe interessarti

  • Kentucky Fried Chicken raddoppia a Verona, nuova apertura in Corso Milano

  • Formiche in casa? Ecco la guida che vi aiuterà a liberarvene

  • Must have moda estate 2019: i consigli dell'esperto

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

I più letti della settimana

  • Strano viavai da un bar, scatta il blitz: trovata della cocaina, 46enne arrestata

  • Tetano, la bimba peggiora: «Me la prendo con chi diffonde bugie sui vaccini»

  • Dopo Israele e Regno Unito, Gardaland mette nel mirino il mercato cinese

  • Shopping a prezzi ribassati, arrivano i saldi estivi: quando iniziano a Verona e consigli utili

  • Morfina ad un neonato, l'imputata: «Mi è stato chiesto di prendermi la colpa»

  • Cambia il regolamento, salme dei defunti preparate dalle imprese funebri

Torna su
VeronaSera è in caricamento