Marijuana, soldi e bilancino in casa: 22enne arrestato dai carabinieri

Nella sua abitazione i militari della stazione di San Massimo hanno trovato 370 grammi d'erba e 1750 euro in contanti, oltre al materiale necessario per confezionarlo

I carabinieri di Verona

La lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti, ha portato i carabinieri della stazione di San Massimo a mettere le manette ai polsi di un 22enne cittadino colombiano nel pomeriggio di lunedì. 
Nella sua abitazione i militari hanno trovato 370 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, il materiale utile a confezionare la droga e 1750 euro in contanti, ritenuti dalle forze dell'ordine il frutto dell'attività di spaccio. 
Una volta arrestato, il 22enne è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di comparire davanti al giudice per l’udienza di convalida.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va in fiera a gustarsi un risotto. Al ritorno non trova più due portiere

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 settembre 2019

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

  • Capelli neri, occhi marrone, Mister Italia 2019 è Rudy El Kholti ed è di Zevio

  • Forti temporali attesi sul Veneto e scatta ancora lo "stato di attenzione"

Torna su
VeronaSera è in caricamento