Manza aggredita dai lupi a San Giorgio soccorsa dai VdF e dalla Forestale

L'intervento da parte dei Vigili del Fuoco e del Corpo Forestale è avvenuto nel pomeriggio del 14 agosto, dopo che l'animale era stato aggredito dai lupi e trascinato in una vallata

Nel pomeriggio del giorno 14 agosto, in località San Giorgio di Bosco Chiesanuova, nei pressi di Malga Malera, i Vigili del fuoco di Verona sono stati allertati per il salvataggio di una manza che nella notte era stata aggredita dai lupi e trascinata in una vallata.

Arrivati sul posto con due automezzi fuoristrada, i pompieri hanno constatato che per il recupero si rendeva necessario anche l’intervento dell’elicottero del reparto volo di Venezia, in quando l’animale ferito era situato in una zona impervia e non riusciva a muoversi.

Una volta sollevata col velivolo, la manza é stata deposta alla malga, dove potrà essere curata. Sul posto anche il Corpo  Forestale.
manza vigili del fuoco forestale-2

manza vigili del fuoco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Strage di Santa Lucia" a Sommacampagna: il disastro aereo in località Poiane

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Nasce il nuovo polo logistico del Gruppo Veronesi: 200 i lavoratori impiegati

  • "Cori razzisti". Un video mette i tifosi dell'Hellas ancora al centro della bufera

  • Droga, cellulari, manette e armi in casa: 38enne della Bassa arrestato

Torna su
VeronaSera è in caricamento