Sciopero a difesa del pianeta: anche a Verona migliaia scendono in piazza per l'ambiente

Nel segno di Greta Thunberg migliaia di giovani manifestano anche a Verona contro il pericolo dei cambiamenti climatici, per difendere la nostra Terra ma soprattutto il loro futuro

Fridays for future a Verona davanti a palazzo Barbieri lo sciopero a difesa dell'ambiente - ph Facebook Tommaso Ferrari

«Fridays for future», venerdì per il futuro, a cominciare da oggi 15 marzo 2019, anche a Verona giovani, studenti e non solo, si sono riuniti per manifestare la loro preoccupazione circa il surriscaldamento globale che affligge il pianeta. Lo sciopero internazionale a difesa della Terra e per sensibilizzare i potenti circa le tematiche ambientali, è la lunga eco della protesta inaugurata dalla 16enne svedese Greta Thunberg, attivista nata a Stoccolma che dal 20 agosto 2018 ha deciso di non andare a scuola ogni venerdì per protestare contro l'indifferenza generale in materia di mutamenti climatici.

«Siamo in migliaia a Verona - fanno sapere gli esponenti di Potere al Popolo Verona - per lo "Sciopero Mondiale Per Il Clima" organizzato da Fridays For Future Verona - Italy. Non si può più ignorare il tema della giustizia ambientale, è necessario cambiare modello di sviluppo, fermare l'economia predatoria, pensare al nostro futuro. Oggi migliaia di giovani studenti e studentesse hanno incrociato le braccia: non potete più ignorarci».

Tommaso Ferrari fridays for future verona

Il consigliere di Verona Civica Tommaso Ferrari alla marcia Fridays for future a Verona

Presenti in piazza anche autorevoli esponenti della politica locale, da Elisa La Paglia del Partito Democratico che su Facebook scrive «fridays for future, i giovani ci sono. Tantissimi!», passando per il consigliere comunale di Verona Civica Tommaso Ferrari: «Tantissmi ragazzi e ragazze chiedono un futuro. - spiega il consigliere - La politica deve agire, non c'è più tempo, per assicurare a noi, ma soprattutto a loro, una città e un pianeta vivibile».

Alle ore 12, durante la manifestazione, la parola passerà agli "esperti". Interverranno infatti Giovanni Beghini di ISDE Medici per l'ambiente, Luciano Butti professore di Diritto dell'Ambiente all'Università di Padova e Marco Passigato, mobility manager dell'Università di Verona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Congresso Mondiale delle Famiglie, neanche dalla Chiesa appoggio pieno

  • Cronaca

    Intossicazione da monossido a Gazzo Veronese, in tre all'ospedale

  • Cronaca

    Esplosione in una palazzina, allarme in zona Stadio: incendio domato

  • Attualità

    Nadia e Laura Maso perdonano complice del fratello nel delitto di Montecchia

I più letti della settimana

  • San Giovanni Ilarione, motociclista esce di strada in via Fusa e perde la vita

  • La rapina dell'auto finisce in trageda: resiste ai banditi, viene investita e muore

  • Atterraggio di emergenza a Londra per un Airbus decollato da Verona

  • Minacce di morte e un'auto bruciata a Vigasio: 5 arresti dei carabinieri per tentata estorsione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 marzo 2019

  • Verona fortunata al SuperEnalotto: giocata una schedina da 40 mila euro

Torna su
VeronaSera è in caricamento