Maltrattamenti e lesioni alla moglie, 31enne allontanato dalla casa familiare

Durante l'ultimo litigio, la donna si è rifugiata in casa di un vicino e ha chiesto aiuto. Sul posto sono arrivati gli agenti delle Volanti che hanno denunciato il marito

Foto di repertorio

Sabato scorso, 11 maggio, la polizia di Verona ha denunciato un 31enne romeno, residente nel capoluogo, accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Verso le 19.30 di sabato, gli agenti delle Volanti sono stati inviati in via Trevisani, dove una donna era stata aggredita dal compagno e si era rifugiata da un vicino di casa insieme ai due figli minorenni. I poliziotti hanno raccolto la testimonianza della vittima, la quale ha raccontato di aver ricevuto una testata dal coniuge durante una lite.
Successivi elementi d'indagine raccolti dagli agenti hanno peggiorato il quadro indiziario a carico del 31enne. Altre dichiarazioni raccolte, infatti, hanno consentito ai poliziotti di accertare che il cittadino romeno, le cui iniziali sono A.S., durante tutto il corso della relazione, avrebbe mantenuto un atteggiamento aggressivo nei confronti della donna. E negli ultimi mesi, questo atteggiamento avrebbe portato a violente liti quotidiane, maltrattamenti e aggressioni fisiche.
La gravità delle intimidazioni e il pericolo che l'indagato potesse ripetere i suoi comportamenti criminosi hanno convinto il pubblico ministero ad adottare l'allontanamento d'urgenza dell'uomo dalla casa familiare. Il tutto corredato con il divieto di avvicinarsi all'abitazione dalla donna.

La vittima, durante il litigio di sabato, aveva riportato anche delle ferite e gli agenti l'hanno accompagnata all'ospedale di Borgo Trento. La donna è stata medica e poi dimessa con un prognosi di cinque giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Senza cinture al momento dello scontro: grave la bimba, indagata la madre

Torna su
VeronaSera è in caricamento