Regata velica a Torri del Benaco: 4 barche finiscono rovesciate e 15 persone in acqua

Doveva svolgersi una regata velica autorizzata, ma l'incredibile ondata di maltempo che si è abbattuta sull'alto Garda questa mattina ha creato notevoli problemi

Verso le ore 11.30 di oggi, domenica 6 agosto, a causa dell'incredibile ondata di maltempo che ha invaso le alte acque del lago di Garda, in località Pai a Torri del Benaco, un ampio numero di barche a vela si sono ritrovate scuffiate.

L'associazione sportiva Yachting Club aveva infatti in programma una regolarmente autorizzata regata velica, alla quale hanno preso parte ben 19 imbarcazioni. Di queste, a causa delle forti raffiche di vento, 4 si sono rovesciate completamente, facendo così cadere in acqua anche 15 membri dei vari equipaggi.

Immediati sono quindi scattati i soccorsi da parte della guardia costiera e della guardia di finanza di Salò (Bs), oltre che della portezione civile di Torri, dei vigili del fuoco di Verona e dei carabinieri. Un massiccio intervento di recupero che fortunatamente ha impedito il verificarsi di tragedie. A distanza di breve tempo, si è poi ribaltata nelle acque interne del Garda tra Limone e Malcesine un'altra barca a vela, con una persona che al momento risulta ancora essere dispersa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento