Il maltempo colpisce la provincia di Verona: piante tagliate e allagamenti

Temporali e grandine si sono abbattuti su buona parte dell'area scaligera, provocando alcuni disagi e costringendo i vigili del fuoco ad un lavoro extra, per evitare disagi più gravi

Dall'est veronese fino alla zona del lago di Garda, senza risparmiare la Bassa. 
Nel primo pomeriggio di lunedì il maltempo si è abbattuto sull'area veronese, così come annunciava l'allerta meteo diramata nelle scorse ore dalla Regione Veneto. I vigili del fuoco, insieme in alcuni casi alle polizie locali, sono dunque dovuti intervenire sopratutto per tagli pianta o per liberare la carreggiata dai vegetali che hanno ceduto al forte vento. 
Strade messe a dura prova anche dalla grande quantità di acqua precipitata, che non ha creato però vere e proprie emergenze nonostante qualche cantina e garage risulti essere stata allagata, mentre il bilancio dei feriti fortunatamente non si è mai mosso dallo "0". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Sotto le vigne della Valpolicella a Negrar emerge un vero tesoro archeologico

  • Tragico incidente tra scooter e autocarro: morta una donna di 43 anni

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • In vigore la nuova ordinanza di Zaia e per la prima volta si parla di sagre e discoteche

  • Via libera a circoli culturali, baite alpini e parchi divertimento: ma quando riapre Gardaland?

Torna su
VeronaSera è in caricamento