Sulla linea Torino-Milano-Venezia adesso viaggiano anche i treni di Italo

La compagnia ha avviato la sua tratta il 1° maggio e fermerà nelle stazioni di Brescia, Desenzano, Peschiera, Verona, Vicenza, Padova e Mestre

È operativa dal primo maggio, lungo la tratta Torino-Milano-Venezia, la compagnia Italo. Il mercato dell'Alta Velocità dunque si espande, a partire da una delle direttrici più importanti del panorama italiano. 

È possibile toccare i due capi della linea in poco più di 3 ore, fermandosi a Brescia, Desenzano, Peschiera, Verona, Vicenza, Padova e Mestre. Italo da martedì è partito con 5 coppie giornaliere lungo questa linea, avendo già in programma di potenziare le corse quotidiane che diventeranno 14 a partire dal 1° luglio. Tutto questo grazie ai recenti investimenti della società, che ha acquistato 17 nuovi treni prodotti da Alstom, gli Italo EVO. Questi treni, i più moderni d’Europa, di cui 10 sono già nel parco ed altri 2 entreranno in servizio entro l’estate (gli ultimi 5 arriveranno nel 2019), hanno permesso a Italo di pianificare nuovi collegamenti e maggiori frequenze fra le città servite.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Scomparso da Sant'Ambrogio di Valpolicella, 18enne ritrovato a Portici

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento