I "mondi in miniatura" fatti di Lego invadono le sale dell'Arena Museo Opera

Oltre 1 milione di moduli compongo le creazioni che saranno esposte a Palazzo Forti nella rassegna "I Lovo Lego", che dal 31 ottobre 2017 si concluderà solamente il 25 febbraio 2018

La riproduzione Lego di Piazza Erbe

Dal 31 ottobre 2017 al 25 febbraio 2018, negli spazi di AMO – Arena Museo Opera a Palazzo Forti, arriva I Love Lego, un’esposizione interamente realizzata con i mattoncini più famosi del mondo, con una particolare sorpresa dedicata alla Città di Verona.

Ogni anno oltre 100 milioni di persone giocano con i Lego, una passione che unisce bambini e adulti. A Verona si potranno trovare vari "mondi in miniatura", per decine di metri quadrati di esposizione: dalla città contemporanea ideale alle avventure leggendarie dei pirati, dai paesaggi medievali agli splendori dell’Antica Roma, fino alla conquista dello spazio, in un futuro non molto lontano. Inoltre, uno specialissimo diorama dedicato proprio a Verona: una fedele riproduzione di oltre 4 metri di Piazza delle Erbe, interamente costruita con i Lego.
Ognuno di questi diorami è stato minuziosamente progettato e costruito per l’occasione da RomaBrick, costola dell’associazione nazionale di amanti Lego. Un gruppo composto da collezionisti e appassionati che da oltre 10 anni intrattiene e stupisce attraverso opere realizzate interamente ed esclusivamente con le costruzioni Lego, che si è avvalso della collaborazione dell’associazione Comunità Lego Veneta per questa particolare occasione.

Promossa da AMO – Palazzo Forti, prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia - società leader a livello nazionale per la produzione di mostre d’arte - in collaborazione con RomaBrick, la mostra è realizzata con oltre 1 milione di moduli Lego e ogni mondo contiene elementi dinamici, sistemi di automazione e di illuminazione.
Ogni scenario contiene in sé moltissime storie legate all’ambientazione e i visitatori saranno invitati a scovare le decine di personaggi nascosti tra palazzi, vascelli, navicelle spaziali, castelli e antichi templi.
Un’occasione imperdibile per tutti gli appassionati e per le famiglie, che potranno passare una giornata da protagonisti in un’atmosfera magica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Ospedali di Borgo Trento e di Negrar al top in Veneto per il tumore al seno

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • In arrivo il nuovo centro di distribuzione di Amazon al confine con Verona

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

Torna su
VeronaSera è in caricamento