Lavori alla rete elettrica. Più energia per oltre 6.000 utenti veronesi

Prosegue il programma di rinnovamento e potenziamento della rete elettrica di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica

Prosegue il programma di rinnovamento e potenziamento della rete elettrica di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica, nel territorio veronese.

Nuovo intervento nell’area compresa tra i comuni di Monteforte d’Alpone, San Bonifacio e Montecchia di Crosara, con la posa di oltre 5 chilometri di cavi di nuova generazione destinati a migliorare la qualità del servizio elettrico. I lavori per la posa del nuovo elettrodotto da 20.000 Volt si sono da poco conclusi. La linea è dotata di un nuovo sistema di telecontrollo che permetterà la sua gestione in tempo reale dal Centro Operativo di Verona, attivo 24 ore su 24 sette giorni alla settimana, garantendo un migliore servizio elettrico ad oltre 6.000 tra famiglie, imprese ed attività artigianali dell’area.

L’importante investimento, del valore di circa 500.000 euro, rientra nei piani di sviluppo della rete elettrica prevista da E-Distribuzione destinati a implementare la rete esistente per incrementare la quantità di energia messa a disposizione per la clientela civile ed industriale, e rendendo al contempo la rete maggiormente interconnessa e quindi più resiliente in caso di eventi atmosferici, che nel corso degli ultimi anni stanno diventando sempre più frequenti ed estremi.

"Nel territorio veronese ed in Veneto in generale - sottolinea Paolo Leidi, Responsabile Sviluppo Rete E-Distribuzione Triveneto - abbiamo già raggiunto, da tempo, un livello di qualità eccellente, in linea o addirittura migliore rispetto agli standard europei. Il miglioramento continuo della qualità del servizio, rappresenta, da sempre, la nostra missione. Nel caso dell’area compresa nei tre comuni scaligeri l’implementazione del grado di connessione delle reti e le costanti operazioni di manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti, consentiranno anche di ridurre i disturbi provocati da danneggiamenti esterni".

La riduzione delle interruzioni è da sempre l'obiettivo primario perseguito da E-Distribuzione, che ricorda ai clienti la possibilità di segnalare eventuali disservizi utilizzando il numero verde 803 500, in funzione 24 ore su 24, gratuito sia per le chiamate da fisso che da cellulare. Inoltre è possibile conoscere lo stato della propria fornitura utilizzando l’apposita App per smartphone, inviando un sms al numero 320-2041500 o consultando il sito e-distribuzione.it.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va in fiera a gustarsi un risotto. Al ritorno non trova più due portiere

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 settembre 2019

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

  • Capelli neri, occhi marrone, Mister Italia 2019 è Rudy El Kholti ed è di Zevio

  • Forti temporali attesi sul Veneto e scatta ancora lo "stato di attenzione"

Torna su
VeronaSera è in caricamento