Lavoratori Alpina Service in sciopero al Catullo: «Lotta sindacale senza sconti»

«È da mesi che si richiede l'applicazione del contratto nazionale di categoria. - si legge nella nota diramata dal Segretario provinciale Cub trasporti Verona Shirley Zonni - Nulla di fatto»

L'aeroporto di Verona "Valerio Catullo" - immagine d'archivio

È stato confermato, tramite una nota stampa ufficiale siglata dal Segretario provinciale
Cub trasporti Verona Shirley Zonni, lo sciopero dei lavoratori di Alpina Service soc coop. Il prossimo sabato 12 gennaio 2019, dalle 10 alle 14, infatti, i lavoratori della cooperativa, in forza presso l'aeroporto di Verona, sciopereranno.

«È da mesi che si richiede l'applicazione del contratto nazionale di categoria. - si legge nella nota diramata in queste ore - Nulla di fatto nel cercare trattativa con i vertici aziendali. A questi lavoratori viene applicato il ccnl trasporti e logistica ignorando completamente il ccnl di settore Assohandler. Enac (ente nazionale aviazione civile) non risponde, ignora ogni richiesta, non vigila e non impone l'apllicazione della legge. L'unica soluzione - si conclude il documento che annuncia la protesta - sembra essere quella della lotta sindacale senza sconti».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 ottobre 2019

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Veronese violentata dopo una serata al Mascara, arrestato il branco

  • Volotea, due nuove rotte dal Catullo e l'offerta biglietti sfiora il milione

  • Quaterna fortunata messa a segno in provincia: vinti oltre 50 mila euro

  • Una fatale distrazione potrebbe aver spezzato la vita del 27enne in A22

Torna su
VeronaSera è in caricamento