Si era intrufolata in due case lasciate aperte: smascherata ed arrestata

Nel mese di febbraio era riuscita ad entrare in due abitazioni sfruttando la distrazione, o la buona fede, dei residenti. I carabinieri però sono riusciti a risalire alla 58enne, che ora si trova agli arresti domiciliari

Lo scorso febbraio si era resa protagonista di furto e tentato furto in abitazione, ma nel pomeriggio di domenica la ladra è stata rintracciata ed arrestata dai carabinieri della stazione di Badia Calavena. La protagonista della vicenda è una donna di 58 anni italiana, residente a Cerea, disoccupata e con vari precedenti penali e di polizia, la quale è stata confinata ai domiciliari, come disposto dal provvedimento emesso dal Tribunale di Verona.

Entrambi i fatti, avvenuti in due distinte giornate, erano stati denunciati presso la caserma dell'Arma ai piedi dei monti della Lessinia. Dai racconti delle vittime, i militari hanno subito potuto notare alcune particolari similitudini, nonostante gli episodi fossero avvenuti ad una decina di giorni di distanza l'uno dall'altro. Nello specifico, i colpi venivano messi a segno nel giro di pochissimi minuti, quando le vittime, per distrazione o per buona fede, lasciavano la porta di casa aperta. La donna approfittava quindi di quei momenti per intrufolarsi nella casa e, senza mettere niente a soqquadro, appropriarsi dei portafogli o di qualsiasi cosa fosse di valore e facile da trasportare. 
Appreso il modus operandi, i carabinieri hanno fatto partire le indagini, anche attraverso la raccolta di testimonianze e immagini, che hanno consentito di provare la presenza della donna in quel territorio e trovare gravi e concordanti elementi di colpevolezza a suo carico.
Nei suoi confronti inoltre, verrà avanzata una proposta per l’emissione di un foglio di via obbligatorio per impedirle di ritornare in quei territori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento