Fine di un'epoca. Interzona costretta ad abbandonare la sua storica sede

L'associazione deve abbandonare il magazzino 22 "entro le prime settimane di novembre per dar corso ai previsti lavori di riqualificazione dell’area": ora, insieme a Fondazione Cariverona e Comune, si cerca una soluzione "soddisfacente per tutti"

Fondazione Cariverona, proprietaria dello stabile, ha comunicato ad Associazione Interzona di dover liberare gli spazi della sede, il magazzino 22, entro le prime settimane di novembre per dar corso ai previsti lavori di riqualificazione dell’area.
Interzona, Fondazione Cariverona e Comune di Verona sono già al lavoro, in un clima collaborativo e costruttivo, per trovare una soluzione soddisfacente per tutti, e che permetta all'associazione di proseguire con le proprie attività.
Pur nella consapevolezza del disagio temporaneo che questa necessità comporterà tanto per l'associazione e i nostri soci quanto per lo scenario culturale veronese, crediamo che ogni cambiamento porti con sé nuovi stimoli e rinnovate energie, e che assieme sapremo affrontare il 2017.
Considerando che Interzona è un'associazione che si basa sul lavoro volontario, non sarà facile e servirà l'aiuto di tutti. Se desiderate dare una mano, contattateci via mail e saremo felici di avervi attivamente tra noi.
Continuate a sostenere e supportare Interzona.

Questa la comunicazione ufficiale arrivata dall'associazione con sede in via Scuderlando, che nel giro delle prossime settimane dovrà quindi abbandonare la sua storica location. La "notte veronese" riceve dunque un altro duro colpo e vede impoverire ulteriormente la sua offerta, nella speranza che Interzona trovi al più presto un altro luogo dove accogliere il proprio pubblico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vivevano alle spalle della coppia e facevano prostituire la donna: arrestati

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

Torna su
VeronaSera è in caricamento