Tutti gli interventi di manutenzione di strade e marciapiedi programmati in Comune

Antonio Lella, assessore al Decentramento, e il vicesindaco Stefano Casali, hanno illustrato il piano di manutenzione straordinaria e ribitumatura che verrà attuato nel territorio del capoluogo scaligero

Illustrato questa mattina dall’assessore al Decentramento Antonio Lella e dal Vicesindaco Stefano Casali il piano programmato per quest’anno degli interventi di manutenzione straordinaria e ribitumatura di strade e marciapiedi da realizzarsi sul territorio delle Circoscrizioni.
Come evidenziato dall’assessore Lella “nonostante la continua riduzione di finanziamenti, per il 2015 sono stati stanziati dall’Amministrazione comunale circa 2 milioni di euro per far fronte ai lavori di manutenzione straordinaria e per l’abbattimento delle barriere architettoniche delle strade e dei marciapiedi comunali presenti sul territorio circoscrizionale, oltre ad uno stanziamento di 650 mila euro a sostegno dell’ordinaria attività di gestione. Di rilievo – ha ricordato Lella – l’accordo di collaborazione avviato tra il Comune e l’autostrada A4 Brescia Padova che, entro l’anno, porterà alla realizzazione di una rotonda in corrispondenza dell’uscita di Dossobuono della tangenziale sud. Inoltre, nell’anno in corso, sono stati effettuati dal Comune, in collaborazione con Agsm, interventi per il ripristino della pavimentazione di strade e marciapiedi manomessi, per 35.000 metri quadri, da lavori di allacciamento sottoservizi e, per 75.000 metri quadri, da lavori di sostituzione della rete del gas e dell’energia elettrica. I lavori, iniziati nello scorso mese di febbraio, saranno ultimati da Agsm entro l’autunno. Tra le strade più importanti interessate dai lavori: Corso Porta Nuova, Circonvallazione Oriani, via Barbarani, via Re Teodorico, via Nizza, Lungadige Rubele, Lungadige Porta Vittoria, via Valverde nella 1ᵃ Circoscrizione e altre strade ricomprese nel territorio circoscrizionale, come via Arsenale e via delle Aragonne in 2ᵃ Circoscrizione; via Piatti e via Gardesane in 3ᵃ; via Mantovana in 4ᵃ Circoscrizione; via Campagnol Tombetta e via Faccio in 5ᵃ Circoscrizione; via Villa Cozza, Via Biancolini e Via Zeviani in 6ᵃ Circoscrizione; via Belluno, via Porto San Pancrazio, via Unità d’Italia in 7ᵃ Circoscrizione; via Montorio e via Dei Monti in 8ᵃ Circoscrizione. Infine, programmato dall’Amministrazione comunale l’intervento di sistemazione di piazza Renato Simoni, che porterà al rifacimento delle corsie, attualmente in porfido, con materiale bituminoso di uno spessore adeguato alla tipologia del traffico”.
Fra i maggiori interventi già effettuati l’assessore Lella ha ricordato la sistemazione di strade e marciapiedi su strada La Rizza, via Ponte Roffiolo, via Dogana/Leoni, via Prati nel tratto tra via Poerio e via Tommaseo, via Bezzecca, via Adami nel tratto tra via Trento e via Duse, via Da Mosto/Andrea Doria, via Bottego, via Scuderlando nella strada traversa civ. 363/a e via Danieli. Inoltre saranno completati entro l’anno i lavori di ripristino manto stradale di via Muro Padri, via Maddalena, strada dei Monti, via Aree Zovo, via Volte Maso, strada per Montecchio, via Giorgione, via Caboto e via Pole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Interventi_Circoscrizioni-2

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • Coronavirus in Germania, la testimonianza di un veronese: «Niente quarantena e allarmismo in TV»

  • «A Verona 140 mila quintali di fragole da raccogliere: servono 3 mila lavoratori»

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

Torna su
VeronaSera è in caricamento