Influenza aviaria nel Veronese. La Regione Veneto estende abbattimenti

Il diffondersi del focolaio riscontrato a San Bonifiacio, ha convinto l'ente regionale a prendere le misure necessaria affinché il virus non attacchi altri allevamenti

Il diffondersi del focolaio di influenza aviaria, riscontrato nel comune di San Bonifacio, ha indotto la Regione Veneto ad estendere gli abbattimenti anche negli allevamenti contigui e a modificare, con una nuova ordinanza, le aree interessate alle misure restrittive per contenere l’eventuale diffusione del virus H5.

La zona di protezione istituita con l’Ordinanza odierna del Presidente della Giunta Regionale del Veneto prevede:

  • Comune di San Bonifacio. A ovest di Località Masetti, a nord di via Masetti, a nord della Strada Provinciale Porcilliana (via Circonvallazione), a ovest di via Circonvallazione, a nord-ovest via Cimitero, a ovest via Adige, a sud di via Fiume, a ovest di via Gorizia, a sud di via San Marco, a ovest SP17;
  • Comune di Monteforte D’Alpone. A ovest della SP17, a nord-ovest di viale Europa, a ovest di via Novella, a sud-ovest di via Zoppega;
  • Comune di Soave. A sud di Località Val Ponsara, via Mondello, a est di via Bassano, via Giulio Camuzzoni, a sud di via Tiro a Segno, a ovest di via Mere, a sud di via Don Giovanni Minzoni, a est di via Circovallazione, a sud di via Ugo Foscolo e di via Ghiaia;
  • Comune di Belfiore. A est della SP39, a nord di via S. Rocchetto, a nord-est di via Moneta e della SP39;

La zona di sorveglianza, ora modificata, è così delimitata:

  • Comune di San Bonifacio. A est di Località Masetti, a sud di via Masetti, a sud della Strada Provinciale Porcilliana (via Circonvallazione), a est di via Circonvallazione, a sud-est via Cimitero, a est via Adige, a nord di via Fiume, a est di via Gorizia, a nord di via San Marco, a est SP17;
  • Comune di Monteforte D’Alpone. A est della SP17, a sud-est di viale Europa, a est di via Novella, a nord-est di via Zoppega;
  • Comune di Soave. A nord di Località Val Ponsara, via Mondello, a ovest di via Bassano, via Giulio Camuzzoni, a nord di via Tiro a Segno, a est di via Mere, a nord di via Don Giovanni Minzoni, a ovest di via Circonvallazione, a nord di via Ugo Foscolo e di via Ghiaia;
  • Comune di Belfiore. A ovest della SP39, a sud di via S. Rocchetto, a sud- ovest di via Moneta e della SP39;
  • Comune di Veronella. A ovest di Via Roversello;
  • Comune di Zimella. A ovest di via Lavagno e del Fiume Fratta.
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ragazzo di 17 anni arrestato per spaccio di hashish: ne aveva 840 grammi

    • Cronaca

      Pendolari delle rapine in banca in manette: hanno colpito anche a Verona

    • Cronaca

      Vigili del fuoco, arrivano i rinforzi. L'organico aumenterà presto di 28 unità

    • Cronaca

      Autista preso a pugni senza motivo: portato in ospedale, è stato operato

    I più letti della settimana

    • Entrano tre ladri mentre è da solo in casa: paura per un giovane veronese

    • Dramma in campagna. Il trattore si ribalta nel fossato e l'uomo muore sul colpo

    • Vapers all'assalto della fiera di Verona per il salone sul mondo dell’e-cig

    • Tre nuove rotte sono già pronte a decollare dall'aeroporto Valerio Catullo

    • Promotore finanziario abusivo: scattano sequestri per oltre 4 milioni di euro

    • Due persone rimaste ferite in uno scontro tra auto e scooter: uno è grave

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento