Incidente stradale in tangenziale sud: patente ritirata per un 36enne positivo all'alcoltest

Secondo i rilievi della polizia locale, l'uomo avrebbe avuto un tasso alcolemico pari al doppio del livello consentito. Sono scattati il ritiro della patente e il fermo amministrativo

alcoltest - immagine d'archivio

La polizia municipale di Verona comunica che un incidente stradale si è verificato attorno alle 5.30 in tangenziale sud, all’altezza dell’Interporto. Stando ai rilievi della polizia, un 36enne italiano alla guida di un’Alfa Romeo Giulietta avrebbe tamponato un autocarro Iveco, condotto da un autista tunisino di 36 anni.

L’automobilista, sottoposto ad alcoltest, sarebbe quindi risultato positivo. I valori della sua alcolemia, spiegano gli agenti della municipale, sarebbero infatti apparsi doppi rispetto a quanto consentito. Gli agenti hanno pertanto proceduto al ritiro immediato della patente e al fermo amministrativo del veicolo.

Per l’uomo è scattata anche la contestazione per il mancato rispetto della distanza di sicurezza che, spiegano gli agenti, «l’automobilista evidentemente non aveva mantenuto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento