Verona, frontale tra auto e scooter: 15enne vola sull'asfalto e finisce all'ospedale

Preoccupante incidente in Zai, tra via Roveggia e via Scuderlando a Verona. La ragazza era a bordo del motorino e non avrebbe fatto in tempo a frenare quando si è trovata davanti l'Opel Astra guidata da una 44enne mantovana

Si è temuto il peggio per alcuni minuti ma poi l’allarme è rientrato. Il 118 è dovuto intervenire per l’ennesimo incidente tra auto e scooter in via Roveggia, a Verona. Protagonisti dello schianto, avvenuto verso le 13, sono state una 15enne di Verona, in sella al motorino, e una 44enne di Monzambano (Mantova) alla guida della sua Opel Astra. Secondo le prime ricostruzioni della polizia municipale, la ragazzina stava viaggiando in direzione via Scuderlando quando, all’altezza dell’incrocio tra viale del Lavoro e viale dell’Industria, si è trovata davanti l’auto che stava iniziando la svolta a sinistra.

La scooterista non avrebbe fatto in tempo a frenare ed è andata a sbattere violentemente contro l’Opel, volando sul cofano prima di finire dolorante sull’asfalto. Fortunatamente per lei, se non si considera la frattura alla gamba, nessuna ferita grave. In Zai sono arrivati gli equipaggi dei vigili per i rilievi di rito e del 118 che hanno soccorso la giovane, trasferendola a Borgo Trento. Le cause sono ancora in fase d’accertamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento