Brilli alla guida dell'auto dopo il veglione, sette incidenti stradali a Verona

Dalla mezzanotte del 31 dicembre alle 10 dell'1 gennaio sono stati 7 gli incidenti stradali rilevati dalla polizia municipale, tutti con feriti lievi e quasi tutte fuoriuscite autonome

(Foto generica di repertorio)

Piazza Bra stracolma di gente con tanti veronesi fuori a festeggiare il Capodanno in sicurezza, era questo l'obiettivo che ci eravamo dati e che abbiamo raggiunto grazie all'impegno massiccio di tutte le forze dell'ordine.

A dirlo è stato l'assessore alla sicurezza del Comune di Verona Daniele Polato che ha commentato l'esito tutto sommato positivo della serata tra il 31 dicembre 2017 e l'1 gennaio 2018. Prima di Polato, anche il sindaco Sboarina aveva commentato con soddisfazione la festa del Capodanno in piazza Bra. Una soddisfazione generata soprattutto dalla sostanziale tenuta del piano di sicurezza. 

La gestione dei 25mila in piazza con il rispetto delle norme previste dalla circolare Gabrielli hanno significato un grande lavoro per tutti - ha aggiunto Polato - Ringrazio il prefetto per il coordinamento, il questore, il comandante dei carabinieri e della guardia di finanza che hanno messo a disposizione centinaia di agenti per assicurare l'ordine pubblico. Alla polizia municipale competeva la gestione della viabilità cittadina, che ha garantito con le trenta pattuglie a presidio dell'intera città. Importante e significativo anche il lavoro dei vigili del fuoco, del suem che è intervenuto per alcuni episodi fortunatamente non gravi dato il grande afflusso di persone. A chiudere la catena è stata Amia, che già dalla prima mattina del lunedì ha provveduto alla completa pulizia della Bra.

Tra il 31 dicembre e la mattina dell'1 gennaio, la polizia municipale di Verona ha effettuato 37 interventi di varia tipologia per la sicurezza stradale e urbana. Sono state identificate 34 persone e controllati 88 veicoli. Per l'accattonaggio sono state sanzionate 8 persone tra cittadini rumeni e polacchi. Dalla mezzanotte del 31 dicembre alle 10 dell'1 gennaio sono stati 7 gli incidenti stradali rilevati, tutti con feriti lievi e quasi tutte fuoriuscite autonome. Alla Croce Bianca una Hyundai guidata da un veronese che ha perso il controllo all rotonda, è risultato poi con un tasso alcolemico elevato. Anche alla rotonda di via San Giovanni Lupatoto altra fuoriuscita da parte di una Seat Ibiza con danni alla segnaletica stradale. In via Villa Arrighi la perdita di controllo da parte di un anziano alla guida di una Ford Fiesta è stata invece causata da un malore. Prima del brindisi di mezzanotte gli agenti sono intervenuti in corso Milano per un tamponamento e in via Mameli per una caduta autonoma da uno scooter. Nella prima notte dell'anno due feriti in via Caroto per ennesima fuoriuscita autonoma di una Renault Clio con danni anche all'illuminazione pubblica. E infine alla rotonda di via Bionde una Fiat 500 ha centrato il cordolo.

Per quanto riguarda piazza Bra, la polizia municipale ha gestito la viabilità con i parcheggi già esauriti dalle 22 e impedendo a molti automobilisti di raggiungere l'area della Bra dove sono stati sanzionati alcuni venditori abusivi pachistani e rinvenuti decine di giochi luminosi abbandonati dagli extracomunitari per evitare i controlli degli agenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Da una lite familiare spuntano 85 mila euro, droga e orologi: un arresto

  • Attualità

    Protesta social contro il Congresso delle Famiglie, #manonellamano

  • Cronaca

    Trovato a vendere cocaina, viene arrestato e si giustifica: «Sono senza lavoro»

  • Cronaca

    Bussolengo: perseguita e minaccia l'ex socio in affari, 63enne arrestato

I più letti della settimana

  • San Giovanni Ilarione, motociclista esce di strada in via Fusa e perde la vita

  • La rapina dell'auto finisce in trageda: resiste ai banditi, viene investita e muore

  • Atterraggio di emergenza a Londra per un Airbus decollato da Verona

  • Minacce di morte e un'auto bruciata a Vigasio: 5 arresti dei carabinieri per tentata estorsione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 marzo 2019

  • Aveva sbattuto contro un'auto a Isola della Scala, si spegne motociclista

Torna su
VeronaSera è in caricamento