Falciate da uno scooter mentre attraversano: in prognosi riservata le due sorelle

Le due anziane, di 88 e 86 anni, erano stata trasportate in condizioni gravi all'ospedale di borgo Trento, dopo l'incidente avvenuto in via Fedeli, a Verona, nella serata di lunedì

Il Polo Confortini

Sono ricoverate in condizioni molto serie al Polo Conofortini, le due sorelle di 88 e 86 anni investite da uno scooter a San Michele Extra nella serata di lunedì
Secondo una prima ricostruzione della Polizia locale di Verona, le due anziane, residenti poco lontano, stavano attraversando la strada a braccetto sulle strisce all'altezza del civico 32 di via Aldo Fedeli, quando sono state travolte dal mezzo condotto da un 47enne. In loro soccorso sono arrivati gli uomini del 118 con due automediche e due ambulanze, che dopo aver rianimate, le hanno condotte d'urgenza al Polo Confortini, dove si trovano tuttora in prognosi riservata. 
Sil posto è intervenuto il reparto motorizzato del comando di via del Pontiere, che ha ritirato al patente al guidatore veronese del mezzo, risultato comunque negativo all'alcoltest. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento