Sonia, morta per uno scontro tra auto e moto sotto gli occhi del marito

La donna abitava a San Bonifacio con il compagno e lavorava nel centro La Perla Esthétique, che sulla sua pagina Facebook ha annunciato che lunedì resterà chiuso a causa del lutto improvviso

Sonia Corsini. Foto Facebook

Sono al vaglio dei carabinieri della Compagnia di San Bonifacio le cause dell'incidente che hanno portato alla morte di Sonia Corsini, quinta vittima di un weekend tragico per le strade veronesi. 
Nel primo pomeriggio di domenica, la donna stava facendo un giro in moto insieme al marito, quando la Yamaha Mt9 sulla quale stavano viaggiando ha tamponato una Citroen C5 sulla Porcilana: entrambi i motociclisti sono stati sbalzati via dal mezzo, ma mentre l'uomo non ha riportato particolari conseguenze, Sonia è praticamente deceduta sul colpo, senza lasciare possibilità d'intervento agli uomini del 118 e allo stesso marito che si trovava lì con lei. 
I due abitavano insieme a San Bonifacio e Sonia da qualche tempo lavorava al centro La Perla Esthétique, che resterà chiuso per l'intera giornata di lunedì in segno di lutto, come annunciato sulla pagina Facebook. 
La salma della donna è stata poi trasferita nelle celle mortuarie di San Bonifacio, mentre i militari lavoravano per ricostruire la vicenda: a tal proposito, chiunque fosse in grado di fornire elementi utlili a fare luce sulla vicenda, è invitato a mettersi in contatto con la Compagnia di San Bonifacio. 

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • La clinica San Francesco riconosciuta dalla regione Veneto come “struttura di riferimento per la chirurgia robotica ortopedica”

  • Mercato immobiliare sul Lago di Garda: Peschiera al primo posto

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 16 al 18 agosto 2019

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Due persone investite da due diversi treni sulla linea Verona - Brescia

  • Donna fermata mentre va al lavoro da un giovane che le mostra i genitali

  • Prima il boicottaggio, poi la manifestazione contro Polunin in Arena

  • Frontale tra auto sul lago: morta una persona e altre due rimaste ferite

Torna su
VeronaSera è in caricamento