Si schianta in scooter contro un camion in tangenziale: 27enne ricoverato

L'incidente si è verificato nella mattina del 4 ottobre sulla strada regionale 62, quando il giovane ha perso il controllo del mezzo finendo contro l'autoarticolato fermo in colonna: ora è a borgo Trento in prognosi riservata

La Polizia municipale è intervenuta nella mattinata del 4 ottobre in tangenziale per i rilievi di un incidente stradale, a seguito del quale uno scooterista di 27 anni residente a Pescantina si trova ricoverato all'ospedale di Borgo Trento in prognosi riservata.
Da una prima ricostruzione del sinistro effettuata dagli agenti del Nucleo infortunistica stradale è emerso che, attorno alle 8.30, il giovane stava percorrendo la strada regionale 62 in direzione di Verona Nord quando, poco oltre l'innesto dalla strada regionale 11, ha perso il controllo del mezzo tamponando un autoarticolato Scania incolonnato.
Dopo l'urto lo scooter si è incastrato sotto il rimorchio del mezzo pesante ed il ferito è rimasto a terra; il ragazzo è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all'ospedale di Borgo Trento.
I rilievi si sono conclusi attorno alle 10.30, quando la circolazione è stata ripristinata.
Sia sulla strada regionale 62 che sulla strada regionale 11 si sono registrati rallentamenti e code, non solo perché una corsia era occupata dai mezzi incidentati, ma anche perché il passaggio era diventato difficoltoso per i mezzi pesanti considerato il restringimento di carreggiata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Finta concessionaria nel Veronese per truffare i clienti, denunciato 21enne

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Lutto nella Polizia di Stato: si è spento a 58 anni il commissario Rasi

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

  • Previste quasi 9.500 assunzioni nel Veronese in questo mese di gennaio

Torna su
VeronaSera è in caricamento