Scontro a Poiano tra moto e auto, morto un 36enne: si cercano testimoni

La Polizia municipale di Verona invita chiunque si trovasse nella zona dell'incidente costato la vita ad Alessio Maccaroni, a mettersi in contatto con il Nucleo Infortunistica Stradale

La Polizia locale di Verona - Immagine d'archivio

Si chiamava Alessio Maccaroni, l'uomo che nel pomeriggio di domenica ha perso la vita sulle strade del comune di Verona, in seguito all'ennesimo incidente stradale. 
Il 36enne, originario della zona di Roma e sottufficiale alla caserma Duca di Montorio, stava viaggiando in sella all propria Honda CBR in via Fincato, nei pressi di Poiano, quando è entrato in collisione con una Lancia Delta condotta da un uomo di 79 anni. Sulla dinamica dell'incidente sta lavorando la Polizia municipale di Verona: il Nucleo Infortunistica Stradale ha raccolto i primi elementi da trasmettere all'autorità giudiziaria, ma gli accertamenti proseguono. 

È in corso di acquisizione il video di una dashcam, telecamera da cruscotto, che potrebbe aver ripreso elementi utili a chiarire la dinamica dello scontro, messa a disposizione da un automobilista che lunedì mattina ha contattato il Comando.

Da via del Pontiere viene comunque rinnovato l'invito alle persone che domenica si trovavano nella zona dell'incidente e che sono in grado di fornire informazioni utili alle indagini a contattare il Nucleo Infortunistica Stradale tramite la Centrale Operativa del Comando al numero 0458078411 oppure a segnalare la propria disponibilità alla mail infortunistica@comune.verona.it  per venire ricontattate. 

Secondo una prima ipotesi, sembra che l'auto stesse svoltando a sinistra per raggiungere una piazzola, dopo aver messo la freccia, e il 36enne non avrebbe potuto evitare l'impatto con il veicolo, all'altezza della ruota posteriore sinistra. Finito a terra dopo l'urto, è stato soccorso dal personale del 118, che ha tentato di rianimarlo in attesa dell'arrivo dell'elicottero che avrebbe dovuto condurlo in ospedale: ogni tentativo però è risultato vano e il 36enne è deceduto sul posto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento