Incidente mortale tra mezzi pesanti sulla strada 434: muore un 37enne

Poco prima un altro scontro tra auto: possibili cause la nebbia e il ghiaccio. La vittima è un uomo di 37 anni, sposato e che oltre alla moglie lascia i suoi tre figli

Ambulanza notte - immagine d'archivio

Un grave incidente stradale tra mezzi pesanti si è verificato nella serata di ieri, giovedì 12 dicembre, lungo la strada 434 in direzione nord all'altezza del chilometro 40-41. Secondo le prime informazioni disponibili, due camion si sarebbero scontrati, per cause in corso d'accertamento, quando erano circa le ore 23.40. Due le persone coinvolte: un autista è stato trasportato in codice verde presso l'ospedale di Legnago, mentre purtroppo per l'altro non c'è stato nulla da fare ed è morto sul posto. Si tratta di un giovane uomo di 37 anni, il cui nome è Ilir Filolli. Ilir era di origini albanesi e lascia nel dolore della perdita sua moglie e tre figli. Il 37enne era residente nel Comune di Preganziol in provincia di Treviso.

Sul luogo dell'incidente, oltre ai soccorritori del 118 giunti con un'ambulanza e un'automedica, sono intervenuti anche i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale. La strada è rimasta chiusa per diverse ore a seguito del sinistro, con uscita obbligatoria per Vangadizza.

Tra le probabili cause che hanno contribuito a provocare l'incidente, si presume vi siano state la nebbia e la presenza di ghiaccio sulla strada. A tal riguardo val la pena sottolineare come il fenomeno del "gelicidio", che comporta il formarsi di una sottilissima patina di ghiaccio sul suolo rendendolo molto scivoloso, sia tipico proprio nei mesi tra dicembre e gennaio e risulti essere davvero molto insidioso per chiunque si metta al volante. La stessa polizia stradale riferisce che, sempre la scorsa notte, proprio tale fenomeno avrebbe causato altri incidenti lungo la medesima strada.

Un altro incidente tra auto sulla Transpolesana

Sempre lungo la strada 434, infatti, poco prima dell'incidente tra camion, si era già verificato un altro scontro che aveva visto coinvolte due automobili intorno alle ore 23.30 all'altezza del chilometro 36,8 in direzione sud.

Anche in questo caso erano intervenuti gli agenti della polstrada e i soccorritori del 118 con un'ambulanza. A risultare ferita è stata una sola persona, fortunatamente non in modo grave, la quale è stata prontamente portata in codice verde presso l'ospedale di Legnago.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

  • Insetto antagonista della cimice asiatica sarà lanciato nelle colture veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento