Nuovo incidente auto-pony pizza nella notte: il conducente della vettura era ubriaco

Lo scontro tra una Punto e lo scooter è avvenuto all'incrocio di viale Bixio con via Bezzeca

immagine di repertorio

Un nuovo caso di incidente stradale a Verona che vede coinvolto un giovane lavoratore addetto alle consegne è avvenuto nella notte tra venerdì 16 e sabato 17 marzo, dopo l'episodio dello scorso 8 marzo che è in seguito costato la vita a Tommaso Dionisi, morto a distanza di cinque giorni in Rianimazione.

Lo scontro di questa notte è avvenuto poco dopo le ore quattro, all'incrocio di viale Bixio con via Bezzeca, nel quale sono rimasti coinvolti una Fiat Punto e un ciclomotore Aprilia Scarabeo, intestato ad una ditta di pony-pizza

Il 22enne conducente dello scooter è stato quindi trasportato non in gravi condizioni presso l'ospedale di Borgo Trento. Le pattuglie della polizia municipale intervenute sul posto, hanno accertato per il conducente dell'auto un tasso alcolemico di tre volte oltre il limite, segnalandolo quindi alla magistratura.

Potrebbe interessarti

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

I più letti della settimana

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • A una settimana dallo scontro con uno scooter, si è spento Alvise Trincanato

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Aggressione con arma bianca a Verona: una persona in codice rosso

  • Abusa della figlia più piccola per cinque anni, medico veronese condannato

  • Capannone a fuoco, centinaia di polli bruciati: in aiuto i pompieri di Legnago

Torna su
VeronaSera è in caricamento