Esce di strada e centra un albero alla Bassona: ferito grave nella notte un giovane di 23 anni

L'incidente è avvenuto lungo la strada regionale 11 quando erano circa le due di notte

Pronto soccorso di Borgo Trento, notte - immagine d'archivio

Non solo l'incidente motociclistico mortale a Sant'Ambrogio di Valpolicella, ma anche uno scontro violento contro un albero alla Bassona da parte di un automobilista ferito in modo grave. Questo l'insanguinato bilancio della notte veronese tra venerdì 13 e sabato 14 settembre.

Stando alle prime informazioni disponibili, sarebbero state circa le due di notte quando, per cause in corso d'accertamento, un'auto si sarebbe scontrata con un albero a lato della carregiata lungo la strada regionale 11 in direzione Verona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ferito in modo grave un giovane di 23 anni che è stato quindi soccorso dagli operatori del 118. Questi ultimi, in seguito, lo hanno accompagnato in codice rosso presso l'ospedale di Borgo Trento. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Verona che hanno operato sul veicolo per liberare il conducente rimasto incarcerato dopo lo scontro con la pianta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento