Scontro frontale a Vigasio, un conducente muore dopo nove giorni

Si chiamava Marouan Rekkab ed era il 27enne marocchino alla guida della Volkswagen Golf andata a sbattere contro una Ford Galaxy sulla strada per Villafranca. Il giovane è deceduto all'ospedale di Borgo Trento

Ospedale di Borgo Trento (Foto Facebook - Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona)

Era ricoverato da nove giorni nella terapia intensiva dell'ospedale di Borgo Trento a Verona, Marouan Rekkab, il 27enne marocchino deceduto a causa delle lesioni riportate nell'incidente stradale del 18 agosto scorso a Vigasio.
Il giovane era residente in provincia di Bergamo, ma il suo domicilio era nella Bassa Veronese. Come della Bassa erano anche le altre persone coinvolte nel sinistro.

Sono stati i carabinieri di Vigasio a svolgere i rilievi dell'incidente avvenuto sulla strada verso Villafranca. Marouan Rekkab era alla guida di una Volkswagen Golf e pare che abbia preso una curva troppo larga, finendo nella corsia di marcia opposta. In quel momento, sopraggiungeva una Ford Galaxy che si è scontrata frontalmente con la Golf. Nella Galaxy viaggiavano un uomo, una donna ed una ragazzina. L'uomo e la ragazzina sono stati portati all'ospedale di Villafranca in condizioni non gravi. La donna invece è stata condotta a Borgo Trento dove si è ripresa.

L'unica vittima è dunque il 27enne marocchino, la cui salma è stata consegnata ai familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Persona investita da un'auto, trasportata d'urgenza in ospedale: è grave

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

Torna su
VeronaSera è in caricamento