Morto il 64enne investito in via Fincato. Guidatore indagato per omicidio stradale

Era stato investito da un'Audi nella serata di sabato e le sue condizioni erano apparse subito piuttosto gravi: il decesso è avvenuto mercoledì e la polizia municipale prosegue negli accertamenti del caso

È deceduto mercoledì il pedone di 64 anni investito sabato scorso in via Fincato, nei pressi di via Rossini, attorno alle 20,30.

Dagli accertamenti eseguiti immediatamente sul luogo del sinistro era emerso che l'uomo era assieme alla nipotina quando è stato investito da un'Audi che percorreva la strada in direzione di via Valpantena e le sue condizioni erano apparse da subito molto gravi.

Sulla dinamica degli eventi e sulla responsabilità dell'automobilista sono ancora in corso accertamenti da parte del Nucleo Infortunistica Stradale, che ha anche richiesto l'acquisizione dei filmati di alcune telecamere presenti in zona che potrebbero aver ripreso la scena: l'automobilista è ora indagato per omicidio stradale.

È questo il secondo decesso stradale dall'inizio dell'anno avvenuto nel territorio del comune di Verona.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Scavalca una siepe e vola sulle auto parcheggiate dall'altro lato nel piazzale

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 ottobre 2019

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Veronese violentata dopo una serata al Mascara, arrestato il branco

Torna su
VeronaSera è in caricamento