Con l'auto in un fosso: due persone finiscono all'ospedale, una è grave

L'incidente è avvenuto a Zimella nella serata di sabato 13 maggio. I feriti sono stati ricoverati presso le strutture ospedaliere di San Bonifacio e Verona a Borgo Trento

Foto Vicenza Today

Brutto incidente nella serata di ieri, sabato 13 maggio poco prima delle 21.00, lungo la strada provinciale 500 a Zimella. Una Fiat Idea, per cause ancora da accertare, è autonomamente finita fuori strada terminando la sua corsa in un fosso.

A bordo della vettura viaggiavano due persone, un uomo e una donna originari della provincia di Vicenza. Entrambi i feriti sono stati ricoverati in ospedale: meno gravi le condizioni di lei  portata a San Bonifacio in codice giallo, mentre per l'uomo è scattato il ricovero d'urgenza in codice rosso a Verona presso la struttura di Borgo Trento.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i soccorritori del 118 con un'automedica e due ambulanze, oltre ai vigili del fuoco di Lonigo e alla polizia stradale per compiere i rilievi necessari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento