Finisce fuori strada e viene sbalzata fuori dall'auto: donna morta sul colpo

L'incidente mortale si è verificato nella zona di Camposilvano, lungo la Strada Provinciale 13, poco dopo le 9.30 di martedì. Inutili i soccorsi: per la 55enne non c'è stato niente da fare

Un tragico incidente stradale si è verificato intorno alle 5 del mattino, nel comune di Roverè Veronese, tra Camposilvano e San Francesco, venendo però scoperto solo intorno alle 9.40. 

Una donna di 55 anni, Liliana Confente, di San Giovanni Ilarione, avrebbe perso il controllo della propria Fiat Piunto in prossimità di una curva mentre percorreva la SP 13, finendo fuori strada: l'auto è precipitata in un dirupo e la 55enne sarebbe stata sbalzata fuori. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco con due mezzi e il 118, ma per la guidatrice non ci sarebbe stato niente da fare.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri delle stazioni di Roverè e Grezzana che si sono occupati dei rilievi, l'auto avrebbe perso aderenza finendo giù per la scarpata e concludendo la propria corsa contro un grosso albero. 

photo_1485261753482-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Recuperato il relitto del DiPiù, le parole del sopravvissuto Calvelli: "È stato un disastro"

    • Cronaca

      Autovelox e telelaser nelle strade di Verona contro gli eccessi di velocità

    • Politica

      Ora è ufficiale: nel solco della continuità, Bisinella è candidata sindaco

    • WeekEnd

      Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 aprile

    I più letti della settimana

    • Naufragio nel porto di Rimini: le vittime della tragedia in mare sono veronesi

    • Naufragio nel porto di Rimini: trovati i corpi dei tre veronesi dispersi in mare

    • Galeotta fu Verona? Joe Bastianich e Nadia Toffa fotografati insieme su Chi

    • Naufragio di Rimini, Tosi esprime il cordoglio della città e personale vicinanza

    • L'omicidio di Francesco Cevoloni. I famigliari: "Vogliamo sia fatta giustizia"

    • Proseguono le indagini sul naufragio di Rimini, Nicolis: "Salvo grazie ad Alessia"

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento