Investite da uno scooter mentre attraversano la strada: gravi due donne

Sono state trasportate al Polo Confortini in codice rosso, le due anziane falciate da uno scooter in via Aldo Fedeli, a San Michele Extra, nella serata di lunedì

Immagine di repertorio

Sono state trasportate all'ospedale di borgo Trento in condizioni gravissime, le due anziane investite da uno scooter nella serata di lunedì a Verona. 
L'incidente ha avuto luogo in via Aldo Fedeli, nel quartiere di San Michele Extra, intorno alle 20.30. Stando ad una prima ricostruzione, sembra che le due donne stessero attraversando sulle strisce pedonali una vicina all'altra, quando sarebbero state falciate dal ciclomotore.
Allertati i soccorsi, sul posto si sono precipitati gli uomini del 118 con due automediche e due ambulanze: dopo le operazioni di rianimazione e aver somministrato loro le prime cure, le vittime sono state trasfertite d'urgenza e ricoverate al Polo Confortini. In ospedale anche il conducente dello scooter, finito a terra dopo il sinistro. 
Sul posto è intervenuta la Polizia municipale di Verona per eseguire i rilievi del caso e ricostruire l'incidente. Il conducente nel frattempo è stato segnalato in Procura e la patente gli è stata ritirata.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento