Travolta dal furgone sulla statale 240, muore una 35enne veronese

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, la moto su cui viaggiava col marito ha tamponato un'auto e la donna è stata sbalzata dal sellino finendo nella corsia opposta

Tragedia sulla statale 240, nel tratto in discesa tra Nago e Torbole. Una donna di 35 anni di Verona, sbalzata dalla moto condotta dal marito, è morta travolta da un furgone. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, la moto ha tamponato un'auto e la donna è stata sbalzata dal sellino finendo nella corsia opposta.

Proprio in quel momento stava sopraggiungendo un furgone il cui conducente non ha potuto evitare l'impatto. La donna, di cui non sono state ancora fornite le generalità, è deceduta dopo un lungo tentativo di rianimazione da parte dei sanitari del '118 giunti con l'elicottero di Trentino Emergenza. Ferite lievi ha riportato il marito, ricoverato al pronto soccorso di Arco.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cinque anni di violenza sessuale verso la figlia della ex: arriva la condanna

  • Attualità

    All'aeroporto Catullo aprono nuove tratte in direzione dell'Europa dell'est

  • Cronaca

    Spacciava nel suo appartamento, in via Polesine. Arrestato dai carabinieri

  • Cronaca

    Reagisce male ad un controllo dei carabinieri e ammacca l'auto di pattuglia

I più letti della settimana

  • Legnago, trovata morta la 26enne Alice Signorini, malata di anoressia

  • Incidente a Cerea, a bordo anche minorenni: sono cinque i feriti, uno in prognosi riservata

  • Si è spento il 17enne di Bovolone, ricoverato dopo il tragico incidente a Cerea

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 giugno 2018

  • Uccide l'amante 77enne e inscena il suicidio: 72enne confessa il delitto

  • Malattie autoimmuni e infiammatorie, identificato nuovo approccio terapeutico

Torna su
VeronaSera è in caricamento