Travolta dal furgone sulla statale 240, muore una 35enne veronese

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, la moto su cui viaggiava col marito ha tamponato un'auto e la donna è stata sbalzata dal sellino finendo nella corsia opposta

Tragedia sulla statale 240, nel tratto in discesa tra Nago e Torbole. Una donna di 35 anni di Verona, sbalzata dalla moto condotta dal marito, è morta travolta da un furgone. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, la moto ha tamponato un'auto e la donna è stata sbalzata dal sellino finendo nella corsia opposta.

Proprio in quel momento stava sopraggiungendo un furgone il cui conducente non ha potuto evitare l'impatto. La donna, di cui non sono state ancora fornite le generalità, è deceduta dopo un lungo tentativo di rianimazione da parte dei sanitari del '118 giunti con l'elicottero di Trentino Emergenza. Ferite lievi ha riportato il marito, ricoverato al pronto soccorso di Arco.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Idea mette radici nella Bassa, Stefano Casali: "Adesioni quasi triplicate"

    • Cronaca

      Regione e Istituto Zooprofilattico, via alla sorveglianza su aviaria e blue tongue

    • Sport

      Chievo con la testa a Udine. Cacciatore: "Vogliamo partire con il piede giusto"

    • WeekEnd

      Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 agosto

    I più letti della settimana

    • Morto per un arresto cardiaco durante una camminata: aveva 35 anni

    • Morto sul colpo dopo un incidente lungo una mulattiera con il motocross

    • In un parcheggio libero con l'auto per disabili. Le scrivono che non può

    • Vuole cantare a un Festival, ma non può perché "è solo per italiani di fatto"

    • Nulla da fare per il bimbo trovato svenuto in auto. È morto in ospedale a Borgo Trento

    • Incendio a Bussolengo: i vigili del fuoco impegnati tutta la notte per domare le fiamme

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento