Travolta dal furgone sulla statale 240, muore una 35enne veronese

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, la moto su cui viaggiava col marito ha tamponato un'auto e la donna è stata sbalzata dal sellino finendo nella corsia opposta

Tragedia sulla statale 240, nel tratto in discesa tra Nago e Torbole. Una donna di 35 anni di Verona, sbalzata dalla moto condotta dal marito, è morta travolta da un furgone. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, la moto ha tamponato un'auto e la donna è stata sbalzata dal sellino finendo nella corsia opposta.

Proprio in quel momento stava sopraggiungendo un furgone il cui conducente non ha potuto evitare l'impatto. La donna, di cui non sono state ancora fornite le generalità, è deceduta dopo un lungo tentativo di rianimazione da parte dei sanitari del '118 giunti con l'elicottero di Trentino Emergenza. Ferite lievi ha riportato il marito, ricoverato al pronto soccorso di Arco.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Deceduto in ospedale il giovane di Legnago dopo l'incidente sulla 434

    • Cronaca

      Ricercato per traffico internazionale di droga, cittadino nigeriano arrestato in Stazione

    • Sport

      Hellas Verona - Pisa, le probabili formazioni | Pecchia e i dubbi in attacco

    • WeekEnd

      Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 24 al 26 marzo

    I più letti della settimana

    • Tragedia a Sommacampagna. Un trattore si ribalta e uccide un uomo

    • Auto sbatte contro un palo e si ribalta: conducente estratta dalle lamiere

    • Matteo non ce l'ha fatta: con il suo scooter era finito contro un'auto

    • Manager della filiale italiana, truffa l'azienda e fa sparire 10 milioni di euro

    • Blitz delle forze dell'ordine. Sgomberato un edificio occupato da clandestini

    • Scandalo pedofilia all'istituto Provolo. Nuove scoperte della Rete L'Abuso

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento