Travolto in bici da un'auto, inutili i soccorsi del 118: muore sul posto

Il tragico incidente si è consumato a San Giovanni Lupatoto nella serata di sabato, in via Legnaghese: sul luogo dello scontro sono arrivate ambulanza ed automedica, mentre il guidatore ora è indagato per omicidio stradale

Immagine generica

Un incidente mortale ha segnato tragicamente il sabato sera a San Giovanni Lupatoto. 
Stando a quanto appreso, intorno alle 21.40 un quarantenne sarebbe stato travolto da un'auto mentre si trovava in sella alla propria bici in via Legnaghese. Scattata l'allerta, in suo soccorso sono arrivati gli uomini del 118 con ambulanza ed automedica: vani però sono stati i tentativi di rianimarlo e il ciclista è morto sul posto. 
Chiamati all'intervento anche gli agenti della Polstrada e della Polizia locale, che hanno eseguito gli accertamenti del caso, con il guidatore che ora è indagato per il reato di omicidio stradale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 ottobre 2019

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Veronese violentata dopo una serata al Mascara, arrestato il branco

  • Volotea, due nuove rotte dal Catullo e l'offerta biglietti sfiora il milione

Torna su
VeronaSera è in caricamento