Va a sbattere in auto contro un muro: guidatore estratto dall'abitacolo

Ci è voluto l'intervento dei vigili del fuoco per liberare dall'abitacolo il 47enne protagonista di un incidente a Castelletto di Brenzone nella mattinata di giovedì

Immagine generica

Un uomo è stato condotto in ospedale, dopo un incidente stradale che ha avuto luogo nella tarda mattinata di giovedì a Castelletto di Brenzone. 
Erano da poco passate le 11.30, quando il 47enne stava percorrendo il tratto della SR 249 denominato via Vespucci alla guida del proprio veicolo. Ad un certo però l'uomo avrebbe perso autonomamente il controllo del veicolo, andando a sbattere contro il muro poco dopo essersi lasciato alle spalle l'Hotel Bolognese e arrestandosi contro un palo. 
In suo soccorso sono arrivati i vigili del fuoco, che l'hanno estratto dall'abitacolo, l'ambulanza e l'elicottero del 118, che dopo avergli prestato le prime cure lo hanno condotto in ospedale. Sul posto anche la Polizia locale e Polstrada per ricostruire la dinamica: la prima ipotesi è che sia stato un malore a causare l'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

Torna su
VeronaSera è in caricamento