L'auto si capovolge e finisce nel fossato: 69enne estratto dai vigili del fuoco

L'incidente si è verificato lungo la strada provinciale 19, tra Albaro e Ronco all'Adige, intorno alle 15.30 di mercoledì. Il conducente poi è stato trasportato all'ospedale di Legnago ma non sarebbe in pericolo di vita

Poteva andare molto peggio al 69enne che nel pomeriggio di mercoledì è finito in un fossato con la propria auto sulla strada provinciale 19, che collega Albaro con Ronco all'Adige. 

Erano circa le 15.30 e il guidatore stava percorrendo via Fontanelle con una Fiat 500, quando con la ruota anteriore destra ha urtato una base di cemento: a quel punto l'auto ha perso lo pneumatico diventando impossibile da guidare e finendo col capovolgersi in un fossato asciutto a lato della carregiata. 
Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per estrarre il 69enne rimasto ferito, che è stato poi condotto all'ospedale Mater Salutis di Legnago per le cure del caso, ma le sue condizioni non sarbbero preoccupanti. Sul posto era presente anche la polizia locale, che si è occupata dei rilievi del caso e della ricostruzione della dinamica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento