Scontro ad un incrocio nel Vicentino, coppia veronese si cappotta

Marito e moglie di San Giovanni Ilarione sono finiti con la loro Panda in un fossato ad Ancignano, una frazione del comune di Sandrigo, ed entrambi sono stati portati in ospedale

L'auto dei due veronesi finita nel fossato ad Arcignano (Foto VicenzaToday)

Dovrebbe essere il mancato rispetto di uno Stop la causa dell'incidente stradale che oggi pomeriggio, 17 ottobre, ha coinvolto nel Vicentino una coppia di San Giovanni Ilarione. Le iniziali dei due veronesi feriti sono C.B. ed R.M.. C.B. ha 72 anni e si trovava alla guida della Fiat Panda al momento dell'incidente. R.M., sua moglie di 66 anni, era seduta sul sedile passeggero. L'uomo è stato trasportato in codice giallo all'ospedale San Bortolo, mentre la moglie è stata trasportata all'ospedale San Bassiano per accertamenti.

L'incidente, raccontato da VicenzaToday, è avvenuto intorno alle 17 ad Ancignano, una frazione del comune di Sandrigo. La Panda di C.B. si è scontrata ad un incrocio con una Ford Focus guidata da un 55enne e si è ribalta in un fossato. La coppia è rimasta intrappolata nel veicolo ed è stata liberata dagli agenti della polizia locale di Sandrigo. Poi sono stati soccorsi dai sanitari del 118, mentre i vigili del fuoco mettevano in sicurezza l'auto cappottata.

auto-fossato-soccorsi-incidente-arcignano-2
(Foto VicenzaToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

Torna su
VeronaSera è in caricamento