Investita dopo la messa, muore davanti casa: indagini dei carabinieri

Sarà compito dei militari della compagnia di Legnago fare chiarezza sull'incidente mortale avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì a Tombazosana, dove ha perso la vita Alessandrina Provoli, di 74 anni

Via Cavalieri di Vittorio Veneto, a Tombazosana - Foto Google Maps

Stava attraversando la strada per raggiungere il cancelletto di casa Alessandrina Provoli, quando è stata travolta da un'Audi A4 condotta da una 43enne di Legnago che non le ha lasciato scampo. 
È morta così la 74enne investita a Tombazosana, nel comune di Ronco all'Adige, nel tardo pomeriggio di lunedì. La sfortunata anziana avrebbe attraversato la carreggiata, di ritorno dalla messa infrasettimanale, in un punto in cui non sarebbero presenti le strisce pedonali. Alla guida dell'Audi scura si trovava un 43enne, il quale si è immediatamente fermato ed ha lanciato l'allarme. 
Sul luogo dell'incidente si sono precipitati gli uomini del 118 con un'automedica ed un'ambulanza infermierizzata, ma ogni tentativo di rianimare Alessandrina si è rivelato vano. Gli accertamenti del caso sono stati affidati ai carabinieri della Compagnia di Legnago, i quali avranno il compito di ricostruire la dinamica: il guidatore, risultato negativo all'alcol test, avrebbe detto ai militari di aver visto solamente all'ultimo secondo la povera donna e di non aver potuto evitarla. Gli uomini dell'Arma hanno cercato inoltre di raccogliere le testimonianze del fatto, ma nessuno pare aver asssistio all'incidente, ma al massimo di aver udito la frenata del veicolo e il sordo rumore dell'investimento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

  • Un successo la spesa a Km Zero a domicilio dei produttori veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento