Sbatte contro mezzo pesante e si ribalta, 52enne perde la vita sulla A4

È un uomo residente in provincia di Modena la vittima dell'incidente stradale avvenuto venerdì sera tra i caselli di Soave e Verona Est, all'altezza di Caldiero, in direzione Milano

La Fiat Panda in cui è morto il 52enne modenese

È un uomo di 52 anni residente in provincia di Modena la vittima dell'incidente stradale avvenuto ieri, 19 aprile, intorno alle 19.15, sull'autostrada A4 in direzione Milano. Tra i caselli di Soave e Verona Est, all'altezza di Caldiero, il 52enne alla guida di una Fiat Panda ha perso il controllo della vettura, ha sbattuto contro un mezzo pesante e poi si è ribaltato.
Inutile l'intervento del Suem 118. I soccorritori sono giunti sul posto con un'ambulanza e anche con l'elicottero, ma il conducente della Panda è morto sul colpo. Ad indagare sulla dinamica dell'incidente, gli agenti della Polizia Stradale, che ieri hanno eseguito i rilievi fino a tarda notte. E fino alle 23 è andato avanti anche il lavoro di messa in sicurezza dell'autostrada da parte dei dei vigili del fuoco del distaccamento di Caldiero.
L'incidente ha provocato nella serata di ieri delle lunghe code. Durante le operazioni di soccorso, le due corsie dell'autostrada sono state chiuse al traffico. Solo dopo le 21, è stata possibile una parziale riapertura.

incidente-mortale-a4-soave-vigili-del-fuoco-2

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Frontale tra auto sul lago: morta una persona e altre due rimaste ferite

  • La donna non cede al ricatto e lui pubblica sui social le sue immagini "hot"

Torna su
VeronaSera è in caricamento