13enne investita da un 'auto: ricoverata ma non si trova in pericolo di vita

Si trova all'ospedale di borgo Trento la ragazzina protagonista di un frontale con un'auto mentre si trovava in sella alla sua bici nel pomeriggio di sabato a Valgatara

Fortunatamente non si trova in pericolo di vita, la ragazzina di 13 anni di origini ghanesi investita nel pomeriggio del 25 giugno a Marano di Valpolicella, nella frazione di Valgatara. 
La giovane si trova ora all'ospedale di borgo Trento con il padre, ma le sue condizioni non preoccuperebbero i medici, nonostante il violento scontro frontale tra l'auto e la sua bici, che l'ha scaraventata a terra sull'asfalto: per quanto importanti infatti, le ferite da lei riportate sono state giudicate guaribili. 
Quel giorno oltretutto, la ragazzina si trovava in compagnia di un'amica poco più grande ma che per sua fortuna non è stata travolta dal veicolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sotto le vigne della Valpolicella a Negrar emerge un vero tesoro archeologico

  • Ricercato in tutta Europa, viene scoperto ed arrestato dai carabinieri di Legnago

  • Movida in Erbe a Verona: immagini denuncia sui social (e le webcam registrano tutto)

  • Tragico incidente tra scooter e autocarro: morta una donna di 43 anni

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • In vigore la nuova ordinanza di Zaia e per la prima volta si parla di sagre e discoteche

Torna su
VeronaSera è in caricamento