Tetto in legno viene distrutto da un incendio: inagibile una villetta

Il rogo è scoppiato nel pomeriggio di martedì nel comune di Mozzecane e ha richiesto 4 ore di lavoro da parte dei vigili del fuoco, che alla fine sono riusciti a domarlo

Il fumo che saliva dal tetto dell'abitazione durante le operazioni di spegnimento

Si è concluso dopo 4 ore di lavoro l'intervento dei vigili del fuoco scattato alle 15.30 di martedì a Mozzecane, dove un incendio era divampato sul tetto di un'abitazione. 
Al civico 1 di via Grezzanella, in località Tormine, si sono dunque diretti 11 pompieri con 4 mezzi per domare le fiamme e scoperchiare circa 200 metri quadrati di tetto ventilato disposto su 4 falde, relativo ad una villetta singola di due piani, che è andato completamente distrutto. 
Verosimilmente il rogo sarebbe partito dalla canna fumaria, ma fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita o intossicata. L'abitazione però al momento risulta inagibile, in attesa delle verifiche di stabilità e della messa in sicurezza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • Altri 81 casi positivi al coronavirus nel Veronese, sono saliti a 1.228

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento