Mozzecane, a fuoco la capanna del presepe vivente. S'indaga sull'origine

Il rogo si è sviluppato dopo le 23 di martedì notte ed è stato spento dai vigili del fuoco. Il presepe vivente è in programma per il giorno dell'Epifania

(Foto generica di repertorio)

I vigili del fuoco veronesi sono dovuti intervenire ieri sera, 2 gennaio, dopo le 23 per spegnere un incendio a Mozzecane. Il rogo ha interessato una capanna posizionata vicino alla chiesa di San Zeno dove nel giorno dell'Epifania era in programma la rappresentazione del presepe vivente.

Insieme ai pompieri sono intervenuti anche carabinieri e polizia municipale per indagare su cosa abbia originato l'incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento