Partito dal camino, incendio distrugge porticato e parte del tetto di una casa

Il rogo ha riguardato la barchessa di un'abitazione di tre piani a Ronco all'Adige. Per tutta la notte, venti vigili del fuoco hanno combattuto contro le fiamme

Alle 22 di ieri, 7 febbraio, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Sant'Ambrogio, a Ronco all'Adige, per fronteggiare l'incendio della barchessa di un'abitazione di tre piani.

A dare l'allarme erano stati gli stessi proprietari di casa, che si erano accorti del fuoco partito dal camino e poi propagatosi in tutto il porticato ed anche sul tetto in legno.

I pompieri sono giunti sul posto con diverse squadre, autobotti ed autoscala per avere la meglio delle fiamme e salvaguardare quanto più possibile l'abitazione della famiglia, parzialmente coivolta nella copertura.

Nel rogo sono andati distrutti il porticato che è crollato per effetto delle fiamme e una superficie totale di tetto di circa 400 metri quadrati.

I venti pompieri che hanno lavorato tutta la notte sono al lavoro anche questa mattina, 8 febbraio, per la messa in sicurezza della struttura, che è stata dichiarata parzialmente non fruibile per la famiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

  • Un successo la spesa a Km Zero a domicilio dei produttori veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento