Nuovo incendio in un capannone dismesso: l'intervento dei vigili del fuoco in Zai

Il rogo è scoppiato nella notte all'interno di un capannone abbandonato in zona artigianale a Verona. Sul posto sono intervenuti i pompieri che hanno operato per circa un'ora e mezza

Dopo l'incendio al Porto San Pancrazio di giovedì 23 marzo, nella notte tra venerdì e sabato i vigili del fuoco sono nuovamente dovuti intervenire per circoscrivere un principio d'incendio all'inerno di un altro capannone abbandonato, questa volta in Zai.

L'allarme è scattato quando era da circa mezz'ora passata la mezzanotte e in via dell'Agricoltura avevano iniziato a diffondersi le fiamme all'interno della struttura dismessa.

Il pronto intervento da parte dei pompieri, giunti sul posto con due autobotti, un mezzo di primo soccorso e un'autoscala, ha fortunatamente limitato che il rogo si estendesse. L'intervento dei vigili del fuoco si è protratto per circa un'ora e mezza, mentre sul posto sono giunti anche i carabinieri che indagano sull'origine dell'incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Senza cinture al momento dello scontro: grave la bimba, indagata la madre

Torna su
VeronaSera è in caricamento