Inaugurata la 32ª Rassegna Internazionale del Presepio nell'arte e nella tradizione

È stata inaugurata nella giornata di oggi sabato 28 novembre, all'interno dell'Arena di Verona, la la 32ª Rassegna Internazionale del Presepio nell'arte e nella tradizione. Una manifestazione che coinvolge moltissimi appassionati e restituisce alla cittadinanza il suo senso d'appartenenza storico e religioso

Il Sindaco Flavio Tosi e l’assessore al Turismo Marco Ambrosini sono intervenuti questa mattina, all’interno dell’Arena, all’inaugurazione della 32ª ‘Rassegna internazionale del Presepio nell’arte e nella tradizione’. La mostra, organizzata dalla Fondazione “Verona per l’Arena” in collaborazione con Comune e Provincia di Verona, Regione Veneto, Camera di Commercio, Conferenza Episcopale Italiana e Diocesi di Verona, resterà aperta fino a mercoledì 20 gennaio.

“Ringrazio la Fondazione “Verona per l’Arena”, per aver continuato a lavorare per realizzare la rassegna anche quest’anno nonostante il momento delicato dovuto all’avvio dei lavori di recupero e restauro dell’Arena - ha detto Tosi - e anche il ministro per i Beni e le Attività culturali Dario Franceschini, che si è impegnato per trovare una soluzione affinché si potesse realizzare questa manifestazione tanto cara ai veronesi e tanto importante per l’indotto che porta alla nostra città. Ora è importante stabilire con il Ministero una modalità che garantisca stabilità all’evento.”

“Diamo il via oggi a quella che ormai è diventata una tradizione pluridecennale per i veronesi, che rimarca un senso storico, religioso e culturale da dare alla nostra società – ha commentato Ambrosini – e che aggiunge un valido motivo per scegliere di visitare la nostra città in questo periodo di feste”.

La rassegna presenta un quadro artistico completo della tradizione presepista intercontinentale grazie ad un’esposizione di 400 presepi ispirati al tema della Natività, provenienti da musei, collezioni, maestri presepisti e appassionati di tutto il mondo. L’esposizione rimarrà aperta tutti i giorni, festivi compresi, dalle 9 alle 20.

Costo del biglietto: 7 euro intero; 6 euro ridotto per le comitive di almeno 20 persone, per bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni e per adulti di età superiore ai 60 anni; 4 euro speciale scuole. E’ inoltre previsto uno speciale sconto famiglia, che prevede la gratuità a partire dal secondo figlio. Ulteriori informazioni sono disponibili chiamando il numero 045592544, scrivendo una e-mail all’indirizzo info@veronaperlarena.it o visitando il sito www.presepiarenaverona.it

presepio-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

  • McDonald’s: apre il ristorante di Bussolengo

Torna su
VeronaSera è in caricamento