Resta incastrata tra il muletto e lo scaffale: 53enne portata a borgo Trento

Per liberarla è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, che l'hanno poi affidata al personale del 118, che l'ha condotta in elicottero al Polo Confortini dopo averle prestato le prime cure

Una 53enne di Sorgà è stata elitrasportata dal 118 all'ospedale di Borgo Trento nel pomeriggio di venerdì, a causa di un incidente sul lavoro. 
La donna lavora come dipendente in un magazzino di un'azienda di medicinali, situato in via Enzo Ferrari a Villafontana, nel comune di Bovolone, ed è rimasta intrappolata tra il muletto elevatore che conduceva e uno scaffale del magazzino. Così, poco dopo le 15, sono intervenuti i vigili del fuoco di Verona per liberarla e affidarla al personale sanitario, che l'ha condotta al Polo Confortini. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri e i tecnici dello Spisal. 

Soccorso di 118 e vigili del fuoco-3

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ruba alcolici al "Migross" nascondendoli nel passeggino del figlio: arrestato dai carabinieri

  • Politica

    Il ministro Salvini ospite in fiera: «Benefici superiori ai costi per la Tav Brescia-Verona»

  • Attualità

    Garda, la pasticceria I Dolci della Regina: «Chiusi per il decreto dignità»

  • WeekEnd

    Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 22 al 24 febbraio 2019

I più letti della settimana

  • Tamponamenti a catena sulla A22: una vittima, mentre 35 sono i feriti

  • Amadou Càmara, storia di una morte indifferente nella città dell'amore

  • Il bidet si rompe e lo ferisce: trovato morto dissanguato nella sua casa

  • Storie di ordinaria follia: ordina su Internet un costume da bagno e riceve lingotti d'oro

  • Si è spento Giulio Brogi, attore veronese di cinema, teatro e televisione

  • Nuova allerta Pm10: a Verona, e non solo, torna il blocco per i diesel Euro 4

Torna su
VeronaSera è in caricamento