Paga il rimorchio di un camion, ma i venditori si dileguano: imprenditore veronese truffato

Dopo aver versato il denaro dovuto i venditori sono spariti nel nulla

Immagine di repertorio

Aveva acquistato da un'azienda di trasporti della Castellana il rimorchio di un camion, al prezzo di circa 2500 euro, ma dopo aver versato il denaro dovuto non ha più ottenuto il bene acquistato e i venditori sono spariti nel nulla.

Un raggiro in piena regola quello portato alla luce nei giorni scorsi dai carabinieri di Riese Pio X che hanno denunciato per truffa tre persone. La vittima del raggiro è un imprenditore 34enne di Ronco all'Adige, nella provincia di Verona, il quale ha deciso di rivolgersi ai carabinieri quando, dopo aver consegnato il denaro pattuito, non ha più ricevuto il rimorchio.

Secondo quanto riferito da TrevisoToday, i denunciati sono un uomo ed una donna di circa 50 anni, entrambi di Loria, ed un 31enne di Castelfranco, tutti imprenditori nel settore dell'autotrasporto. I primi due soggetti sono titolari di una ditta con sede nella Castellana, il più giovane è invece proprietario di un'azienda di Cittadella.

Potrebbe interessarti

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • Auto: i 7 accessori che non possono mancare per affrontare un lungo viaggio

  • Falsi amici della dieta: ecco i 10 alimenti che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Autoarticolato e moto si scontrano in tangenziale: morto un giovane 26enne

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 agosto 2019

  • Frontale tra auto a Vigasio: quattro feriti in ospedale, grave un ragazzo

  • Non si controlla più, estrae un coltello in piazza Bra e viene bloccato

Torna su
VeronaSera è in caricamento