Il Pd accusa: "Ci avete copiati"

Il Comune presenterebbe come propria una proposta partita dai banchi dell'opposizione

Il Pd accusa: "Ci avete copiati"
Al consigliere comunale del Pd Fabio Segattini non è andato giù l'atto di indirizzo sugli sgravi fiscali approvato ieri dalla Giunta. Non per i contenuti, ma per la forma con cui è stata presentato. Anzi. Sui contenti è d'accordissimo, tanto da accusare il Comune di avere copiato la sua proposta presentata in commissione Bilancio, approvata all'unanimità peraltro. La richiesta prevedeva in favore dei commercianti di piazza Corrubbio uno sgravio ben superiore (dall’80% al 100%) esteso non solo alla tassa sull'igiene pubblico e all’imposta pubblicità, ma anche al canone sul plateatico.

"Nelle città normali succede che sia il Consiglio comunale a dare degli indirizzi alla Giunta e non viceversa. Ma la megalomania di questa amministrazione è tale che pretende di fare tutto da sola", commenta Segattini.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Dramma in Transpolesana nella notte: un uomo trovato morto dopo malore alla guida

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Dolore a Pressana e Cologna per la morte di Arianna Fin, madre di due bimbe

  • Zoppicando attira l'attenzione dei carabinieri, aveva 19 dosi di eroina negli slip

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

Torna su
VeronaSera è in caricamento