I furti nei centri commerciali si impennano, allarme

In una settimana nella zona del Garda sono state arresta cinque persone con l'accusa di taccheggio

I furti nei centri commerciali si impennano, allarme
I carabinieri della compagnia di Peschiera del Garda lanciano l'allarme: i furti nei centri commerciali sono in vertiginoso aumento. Solo nell'ultima settimana, infatti, sono state arrestate cinque persone con l'accusa di tentato furto. L'ultimo a finire in manette è stato Mohamed Mezaraa, 28enne di origine tunisina. La sua imputazione è più grave rispetto agli altri quattro, poiché, dopo essere stato individuato da un responsabile della sicurezza dell'Auchan di Bussolengo, per fuggire lo ha aggredito. I militari dell'Arma sono riusciti a bloccarlo poco dopo.

I cinque finiti in manette volevano rubare merce di pregio. Capi firmati, vestiti di marca, telefonini. Tutto ciò che può aver mercato. Soprattutto il reparto creme è preso di mira. "Probabilmente queste confezioni vengono trafugate - spiega il capitano della compagnia dei carabinieri di Peschiera del Garda Mario MArino - per poi essere rivendute a prezzi stracciati a commercianti conniventi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Terribile frontale tra auto e camion nella notte: perde la vita un 34enne

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

Torna su
VeronaSera è in caricamento