Guardia di Finanza porta 236mila mascherine per gli ospedali veneti

Il carico è partito da Roma ed è arrivato in Veneto attraverso il nuovo aereo Atr 72 delle Fiamme Gialle

(Foto Twitter - Guardia di Finanza)

Ieri, 28 marzo, il nuovo aereo Atr 72 del gruppo esplorazione aeromarittima della guardia di finanza romana di Pratica di Mare è partito dall'aeroporto di Fiumicino ed è atterrato al Catullo. Lo scalo veronese, infatti, è stato chiuso per l'emergenza coronavirus, ma rimane attivo per alcune attività, come ad esempio i voli di Stato o degli enti dello Stato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su attivazione della protezione civile, le Fiamme Gialle hanno trasportato sul loro aereo un carico di 236mila mascherine che sarà destinato al personale sanitario di tutto il Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attaccata sotto la sedia, nascondeva una scatola con quasi mezzo chilo di coca

  • Coronavirus: Verona segna ancora il peggior aumento di casi positivi totali in Veneto

  • Ancora un dramma sulle strade: motociclista muore dopo lo scontro con un cervo

  • Movida in Erbe a Verona: immagini denuncia sui social (e le webcam registrano tutto)

  • Coronavirus a Verona: 25 nuovi casi e 4 decessi in poche ore, ma diminuiscono i "positivi"

  • Ricercato in tutta Europa, viene scoperto ed arrestato dai carabinieri di Legnago

Torna su
VeronaSera è in caricamento