Gita fuori porta, ma ha l'obbligo di soggiorno: scattano i domiciliari

I carabinieri lo hanno individuato a Cellore d'Illasi, dopo che si era recato fino a Padova. Così il 57enne, che non sarebbe nuovo a questi episodi, è stato arrestato e portato davanti al giudice

I carabinieri di Tregnago

I carabinieri della stazione di Tregnago stavano tenendo d'occhio i suoi spostamenti, visto che nelle scorse settimane era già stato “pizzicato” a circolare serenamente nel comune di Illasi. Peccato però che A.A., 57enne veronese con precedenti penali per reati contro il patrimonio, la persona e per violazioni in materia edilizia, urbanistica ed ambientale, fosse stato sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza con Obbligo di Soggiorno nel Comune di Tregnago. 
I militari lo hanno quindi sorpreso alla guida della propria auto a Cellore di Illasi, dopo esser stato a Padova, senza l’autorizzazione dell’autorità giudiziaria.
Vista quindi la reiterazione delle violazioni, A.A. è stato dunque dichiarato in arresto dagli uomini dell'Arma, con il giudice che poi ha convalidato il provvedimento e disposto la detenzione domiciliare. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Congresso Mondiale delle Famiglie, neanche dalla Chiesa appoggio pieno

  • Cronaca

    Intossicazione da monossido a Gazzo Veronese, in tre all'ospedale

  • Cronaca

    Esplosione in una palazzina, allarme in zona Stadio: incendio domato

  • Attualità

    Nadia e Laura Maso perdonano complice del fratello nel delitto di Montecchia

I più letti della settimana

  • San Giovanni Ilarione, motociclista esce di strada in via Fusa e perde la vita

  • La rapina dell'auto finisce in trageda: resiste ai banditi, viene investita e muore

  • Atterraggio di emergenza a Londra per un Airbus decollato da Verona

  • Minacce di morte e un'auto bruciata a Vigasio: 5 arresti dei carabinieri per tentata estorsione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 marzo 2019

  • Verona fortunata al SuperEnalotto: giocata una schedina da 40 mila euro

Torna su
VeronaSera è in caricamento