Palloncini e nastri dorati per la Giornata mondiale contro il cancro infantile

L'appuntamento è a cura dell'associazione Abeo e si terrà all'ospedale della donna e del bambino di Borgo Trento a Verona, giovedì alle 11

Domani, 15 febbraio, è la Giornata mondiale contro il cancro infantile; evento che ha lo scopo di informare e sensibilizzare sul coraggio, la forza e l'eroismo dei bambini e degli adolescenti colpiti da questa terribile malattia.

Domani alle 11, migliaia di persone si daranno appuntamento per lanciare in cielo 15mila palloncini dorati e biodegradabili e per indossare il nastro d'oro che simbolicamente rappresenta il coraggio dei giovani malati. A Verona, l'appuntamento è a cura dell'associazione Abeo e si terrà all'ospedale della donna e del bambino di Borgo Trento.

Non possiamo fare finta che il problema non esista. I bambini ed i teenager sono il nostro futuro, la loro vitalità è il battito del cuore del mondo - ha dichiarato Angelo Ricci, presidente della Federazione italiana delle associazioni genitori oncoematologia pediatrica (Fiagop) - Nella Giornata mondiale noi chiediamo ai medici, alle famiglie, alle istituzioni di lottare insieme, affinché tutti i bambini e gli adolescenti abbiano accesso alle cure più avanzate e mirate, e al supporto necessario durante il periodo della malattia, dal momento della diagnosi, durante le terapie e nel successivo follow-up, in modo che possano ottenere una guarigione vera, tanto nel corpo, tanto nello spirito. 

Anche se l'oncologia pediatrica è la branca della medicina che in questi ultimi decenni ha registrato i più sorprendenti ed esaltanti progressi, in Italia ogni anno si ammalano di tumore (linfomi e tumori solidi) o leucemia, 2.200 bambini; 1 bambino su 650 entro i 15 anni di età, circa 1.400 bambini e 800 teenager.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Tre persone portate in ospedale dopo un scontro frontale tra due auto

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

  • Una persona travolta da un treno a Verona: sospeso il traffico ferroviario

Torna su
VeronaSera è in caricamento